Cittadinanza e PartecipazioneNews

Al via i lavori della “Consulta”!

✅✅✅ Il 12 aprile si è tenuto ieri il primo incontro della Consulta dei Giovani di Trieste. Alla presenza del Sindaco Roberto Dipiazza e dell’Assessore Francesca De Santis, 74 giovani hanno partecipato ai lavori sulle commissioni e nominato i loro portavoce ✅✅✅


Ecco i risultati delle votazioni ‼


👩‍🎓🔬💉🖋🧑‍🍳🚒👩‍🌾Scuola, Università e Lavoro – I Commissione 👍 Benedetta Schiavon
🎺🚴🏅🎭🩰🎨🎬 Cultura, Sport e Tempo Libero – II Commissione 👍 Alex Hržica
🌱☀️♻️🚮🚎🚲🆗Tutela dell’Ambiente e delle Future Generazioni, Innovazione e Urbanistica – III Commissione👍 Giulia Tuan
🙋‍♂️🙋‍♀️ 🤜🤛Pari Opportunità e Volontariato – IV Commissione👍 Sofia Crepaldi
👩‍🎤👨‍🎤🏆⛵️🏟Grandi Eventi e Turismo – V Commissione👍 Valentina Piccioni

tutto su https://consultagiovani.comune.trieste.it/

Cos’è la Consulta dei Giovani? Si tratta di uno strumento di partecipazione rivolto alle giovani generazioni e si pone l’obiettivo di favorire il raccordo tra i giovani e le istituzioni locali, promuovendo progetti, iniziative, dibattiti, ricerche, mostre, valorizzando la presenza dei ragazzi in diversi contesti. La Consulta, inoltre, rappresenta per i giovani un percorso di cittadinanza attiva, rendendoli sempre più consapevoli del bene pubblico e dell’importanza della partecipazione alla vita del proprio territorio.

Gli ideali della Consulta trovano espressione in attività che abbracciano diversi settori, in modo da creare una rete tra le istituzioni e il mondo giovanile, e stimolare partecipazione e sensibilizzazione su temi attuali. Nel suo rapporto con l’Amministrazione comunale – spiega l’assessore ai giovani Francesca De Santis – la Consulta giovanile svolge funzioni consultive, di studio, di proposta e di osservazione, presentando alla giunta comunale proposte rientranti nelle materie di sua competenza. In un periodo drammatico come questo, riteniamo ancora più importante attivare tutte le forme di coinvolgimento per tutti coloro abbiano realmente a cuore le sorti della nostra città. Per questo motivo, invitiamo tutti a partecipare e a spendersi il più possibile.”.

In fase di iscrizione sarà possibile esprimere una preferenza per la partecipazione ad una delle cinque Commissioni: 📌 Scuola, Università, Lavoro📌 Cultura, sport, tempo libero📌 Tutela dell’ambiente, delle nuove generazioni, innovazione e urbanistica📌 Pari opportunità e volontariato📌 Grandi eventi e turismo

Progetto Area Giovani

Consulta Giovanile Trieste