Istituti superiori e Enti di formazione

Istituti superiori ed enti di formazione

Fare scuola fuori dalla scuola!

Il PAG offre spazi e opportunità di collaborazione con le scuole per ospitare e organizzare eventi collegati ai curricula scolastici in un setting informale e smart. Spazio ideale per esperienze di Alternanza Scuola Lavoro. Sala studio con wifi , spazi multifunzionali e spazi esterni attrezzati.

Ultime news

Arte Musica e Cultura

LUCA FONT _ ALTURA ha un nuovo murale!

Uno degli obiettivi di “Chromopolis – la Città del Futuro”, il progetto di creatività urbana promosso dal Comune di Trieste e coordinato dal PAG Progetto Area Giovani, è quello di valorizzare le periferie con interventi di street art. Da qualche giorno “Chromopolis” è ritornato nel rione di Altura. Con questo progetto si è posta l’attenzione

Leggi Tutto »
Cittadinanza e Partecipazione

Erasmus Day Giovedi 13 ottobre al PGToti

In occasione degli #ErasmusDays, il Centro EUROPE DIRECT Trieste agenzia Eurodesk e il Progetto Area Giovani, in collaborazione con Erasmus Student Network (associazione accreditata al PAG), propongono per giovedì 13 ottobre alle ore 17.30 al Polo Giovani Toti (piazza della Cattedrale 4a), un evento di condivisione e scambio per chi ha già vissuto l’esperienza di

Leggi Tutto »
Benessere

APIARIO URBANO del PAG _ produrre miele sul colle di San Giusto

Si è appena conclusa al Polo Giovani di San Giusto la quarta edizione di “Le nostre Amiche Api”, un progetto che rientra nell’ambito dei PCTO _ Percorsi per le Competenze Trasversali e l’Orientamento dedicato all’apprendimento della gestione e della cura di un apiario urbano che ha prodotto un raccolto di quasi 30 chilogrammi di miele.

Leggi Tutto »
Arte Musica e Cultura

Chromopolis _ nuova tappa ad Altura

Uno degli obiettivi di “Chromopolis – la Città del Futuro”, il progetto di creatività urbana promosso dal Comune di Trieste e coordinato dal PAG Progetto Area Giovani, è quello di valorizzare le periferie con interventi di street art. In quest’ottica la sede del prossimo intervento, che prenderà avvio dal 23 maggio, riguarda il rione di

Leggi Tutto »
Benessere

LE NOSTRE AMICHE API – 4 EDIZIONE P.C.T.O CON I.T.S. DELEDDA FABIANI

Con entusiasmo questo pomeriggio al PAG Polo Giovani Toti ha preso avvio la quarta edizione del progetto P.C.T.O. “Le nostre Amiche Api” dedicato alla gestione e cura di un apiario urbano. “Le api hanno una funzione fondamentale di tutela della biodiversità e di conservazione del nostro ecosistema – ha detto l’assessore alle Politiche dell’Educazione e

Leggi Tutto »
Arte Musica e Cultura

ART in the STREET _ 9|12 _ h. 18 _ PGToti

Giovani, arte, città, generation equality: ne parliamo in un aperitivo con Kallipolis, capofila del progetto PART-Y Participation and Youth: lab for Equal Cities, le attrici e gli attori del CUT Centro Universitario Teatrale, i musicisti del gruppo The Jazz Dealers, i breakers de Il Passo e Strasnic, due giovanissimi grafici che stanno colorando le impalcature

Leggi Tutto »

Percorsi per le Competenze Trasversali e Orientamento (P.C.T.O.)

Partner

PAG_Comune di Trieste in collaborazione con Associazione Joytinat Trieste, I.S.SI “T. di Savoia Nautico – L. Galvani”

Referente PAG

Valentina Pipan

Istituti destinatari

Istituti secondari di II grado, istituti professionali

Aree tematiche

Benessere, Partecipazione e Cittadinanza, Sport

Finalità

Il progetto ha la finalità di avvicinare gli studenti agli aspetti teorici e metodologici della mindfulness, nonchè del vasto mondo delle sue applicazioni. In ciò aiutando lo studente a sviluppare una maggiore consapevolezza  di sè, con ricadute positive sulle scelte inerenti al suo sviluppo personale e alle sue relazioni, incluse quelle indirizzate all’orientamento nel mondo del lavoro o al proseguimento degli studi .

Descrizione sintetica

  • Nice to Meet you con accoglienza al Polo Giovani ed introduzione al Progetto

  • Acquisizione consapevolezza corporea

  • Verifica e documentazione del Progetto

Competenze trasversali

Il progetto rende possibile affiancare alla dimensione curricolare, anche competenze relative alle dimensioni esperienziale e orientativa.

Obiettivi specifici

Acquisizione di consapevolezza corporea, dei processi mentali, delle emozioni e delle relazioni tra questi tre aspetti dell’esperienza, nonchè del rapporto di causalità circolare tra realtà vissuta, esperienza interiore e comportamento

Sedi svolgimento

Polo Giovani Toti,

Orari10 incontri da 1.5 ore – giovedì

Tempi di svolgimento

10 settimane a partire da gennaio 2023

N. partecipanti max

15/18

Fascia di età

16/19

N. ore

15

Referente Alternanza Percorsi Competenze Trasversali Orientamento

Partner PAG_Comune di Trieste in collaborazione I.S.IS “T. di Savoia Nautico – L. Galvani”
Referente PAG Martina Billia
Istituti destinatari Istituti secondari di II grado, istituti professionali
Aree tematiche Video report dei PCTO proposti nell’anno scolastico 2022 23
Finalità
  • Creazione di video finali dei PCTO

Descrizione sintetica
  • Nice to Meet you con accoglienza al Polo Giovani ed introduzione al Progetto

  • Verifica e documentazione del Progetto

Competenze trasversali
  • Competenza matematica e competenza in scienze tecnologie ed ingegneria

  • competenza digitale

  • com,petenza personale, sociale e capacità di imparare ad imparare

Sedi svolgimento Polo Giovani Toti,
Tempi di svolgimento
N. partecipanti max 20/25
Fascia di età 16/19
N. ore  
Partner PAG_Comune di Trieste in collaborazione con Permacarso e Primotaio, ISIS “Nautico-Galvani”
Referente PAG Valentina Pipan, valentina.pipan@comune.trieste.it
Istituti destinatari Istituti secondari di II grado, istituti professionali
Aree tematiche Benessere; Formazione e lavoro; Partecipazione e cittadinanza
Finalità
  • Orientare la relazione con la natura per promuovere la consapevolezza di appartenere ad una comunità biologica, valorizzare e promuovere la biodiversità come risorsa comunitaria, comprendere le connessioni e gli equilibri che legano gli essere umani agli altri organismi, ai processi e ai cicli che regolano la vita sulla terra.

Descrizione sintetica
  • Nice to Meet you con accoglienza al Polo Giovani ed introduzione al Progetto;

  • attività di gestione di un orto urbano: preparazione degli spazi, cura della semina, trapianti, consociazioni e raccolte;

  • preparazione del compost;

  • avvicinamento al frutteto e all’uliveto: cura e cenni di potatura;

  • verifica e documentazione del Progetto.

Competenze trasversali
  • Competenza personale, sociale e capacità di imparare a imparare;

  • competenza in materia di cittadinanza;

  • competenza imprenditoriale.

Obiettivi specifici
  • Promuovere l’osservazione e la riflessione per il superamento delle piccole difficoltà in un contesto naturale;
  • distinguere le fasi di vita della pianta, i tempi di sviluppo e le necessità;
  • acquisire conoscenze per la preparazione del compost;
  • acquisire conoscenze e competenze in tema di consociazioni, sinergia;
  • acquisire competenze collaborative per progettare e realizzare un piccolo orto a gestione condivisa;
  • riflettere sul benessere che deriva dal contatto con la natura;
  • acquisire conoscenza delle potenzialità lavorative ed imprenditoriali nel settore agricolo.
Sedi svolgimento Polo Giovani Toti, orto privato presso Puglie di Domio
Tempi di svolgimento Da novembre a giugno
N. partecipanti max 40 ( 2 gruppi da 20)
Fascia di età 16/19
N. ore 40 (20 ore per gruppo)
Referente Alternanza Percorsi Competenze Trasversali Orientamento
PartnerPAG_Comune di Trieste in collaborazione con CESVI e Fondazione fenice, ISIS “Nautico- Galvani”
Referente PAGMartina Billia, martina.billia@comune.trieste.it
Istituti destinatariIstituti secondari di II grado, istituti professionali
Aree tematichePartecipazione e cittadinanza, formazione e lavoro.
Finalità
  • Sviluppare la consapevolezza sulle tematiche ambientali in rapporto allo sviluppo sostenibile; imparare a co-progettare
Descrizione sintetica
  • Nice to Meet you con accoglienza al Polo Giovani ed introduzione al Progetto;
  • individuare potenzialità e criticità del proprio territorio (quartiere, città/comune);
  • confrontarsi e discutere su quanto osservato con i cittadini, le associazioni e gli enti locali;
  • sviluppare proposte/idee progettuali per rendere il proprio territorio più inclusivo e sostenibile con il supporto degli enti locali e delle associazioni;
  • presentare la propria proposta progettuale al Comune e partecipazione all’inaugurazione dell’opera;
  • verifica e documentazione del Progetto.
Competenze trasversali
  • Competenza personale, sociale e capacità di imparare a imparare;

  • competenza in materia di cittadinanza;

  • competenza culturale;

  • competenza imprenditoriale.

Obiettivi specifici
  • Acquisire conoscenze sul territorio ed integrarle con quelle apprese durante il percorso scolastico;
  • acquisire competenze per il lavoro in gruppo;
  • acquisire competenze progettuali.
Sedi svolgimentoPolo giovani, parco Farneto e territorio limitrofo.
  
Tempi di svolgimentoFebbraio 2022- marzo 2023
N. partecipanti max20/25
Fascia di età16/19
N. ore30 (10 formazione + 20 pratiche)

Referente Alternanza Percorsi Competenze Trasversali Orientamento

PartnerPAG_Comune di Trieste in collaborazione con servizio biblioteche, ISIS “T. di Savoia Nautico-L. Galvani”
Referente PAGSusan Petri, susan.petri@comune.trieste.it
Istituti destinatariIstituti secondari di II grado
Aree tematicheFormazione e Lavoro, Partecipazione e Cittadinanza
Finalità
  • Conoscenza e consapevolezza di sé stessi e della propria umanità

Descrizione sintetica
  • Nice to Meet you con accoglienza al Polo Giovani ed introduzione al Progetto;

  • i ragazzi ricercano e scelgono testi letterari in cui si rispecchiano e che li rappresentano;

  • lettura approfondita del testo scelto;

  • messa in scena del testo scelto;

  • spettacolo conclusivo.

Competenze trasversali
  • Competenza personale, sociale e capacità di imparare a imparare;

  • competenza in materia di cittadinanza;

  • competenza in materia di consapevolezza ed espressione culturali.

Obiettivi specifici
  • Acquisire competenze base nella lettura, comprensione e analisi di un testo scritto;
  • capacità di rapportarsi alla letteratura in una modalità nuova ;
  • capacità di memorizzare e recitare un testo;
  • conoscere ed usare le regole della recitazione : lettura espressiva, punteggiatura, pause semantiche, ritmo
  • Capacità di realizzare uno spettacolo attraverso un testo una scenografia, coreografia, voce, musica.
Sedi svolgimentoPolo Giovani
  
Tempi di svolgimento3 fasi di 30+30+5 ore da svolgersi da ottobre a dicembre
N. partecipanti max12
Fascia di età16/18
N. ore65 ore in totale svolte in tre fasi

Referente Alternanza Percorsi Competenze Trasversali Orientamento

PartnerPAG_Comune di Trieste in collaborazione con Gruppo Ermada Flavio Vidonis , ISIS “Nautico-Galvani”
Referente PAGMartina Billia, martina.billia@comune.trieste.it
Istituti destinatariIstituti secondari di II grado, istituti professionali
Aree tematicheFormazione e Lavoro, Partecipazione e Cittadinanza
Finalità
  • Conoscenza e consapevolezza dei processi della comunicazione mediatica, dei valori e dell’etica giornalistica.

Descrizione sintetica
  • Nice to Meet you con accoglienza al Polo Giovani ed introduzione al Progetto;

  • conoscenza dei mezzi di comunicazione, della professione del giornalista e cenni deontologici, conoscenza dei diversi stili e approcci del giornalismo;

  • sperimentare la scrittura di un articolo e la stesura di un’intervista;

  • gestione mediatica di un’intervista finale dal vivo ad un personaggio pubblico;

  • verifica e documentazione del Progetto.

Competenze trasversali
  • Competenza personale, sociale e capacità di imparare a imparare;

  • competenza in materia di cittadinanza;

  • competenza imprenditoriale;

  • competenza in materia di consapevolezza ed espressione culturali.

Obiettivi specifici
  • Riconoscere la differenza tra articolo, intervista e comunicato stampa
  • acquisire le competenze base per redarre un comunicato stampa, un articolo e condurre un’intervista
Sedi svolgimentoPolo Giovani Toti,
  
Tempi di svolgimentoDa concordare con il docente
N. partecipanti max15 (da verificare con il docente)
Fascia di età16/19
N. ore10 + 5 (da verificare con il docente)

Referente Alternanza Percorsi Competenze Trasversali Orientamento

PartnerPAG_Comune di Trieste in collaborazione con POLIZIA LOCALE_Comune di Trieste, G.O.A.P Onlus Centro Antiviolenza, I.S.IS “T. di Savoia Nautico – L. Galvani”
Referente PAGMartina Billia martina.billia@comune.trieste.it
Istituti destinatariIstituti secondari di II grado, istituti professionali
Aree tematicheBenessere, Partecipazione e Cittadinanza, Sport
Finalità
  • Acquisizione di strumenti cognitivi/emotivi/motori nella gestione dei fenomeni legati alla violenza, specie di genere.
  • Documentazione del percorso attraverso un video partecipativo.
Descrizione sintetica

Il percorso mira a fornire strumenti di riflessione sul fenomeno della violenza, in particolare quella di genere, agendo sull’autoconsapevolezza emotiva e corporea. Gli incontri, condotti con modalità interattiva e gestiti da personale esperto, saranno articolati in una parte teorico descrittiva e in una di attivazione, sia sulle dinamiche dell’aggressività sia sugli elementi base dell’autodifesa.

Obiettivi specifici
  • Individuazione e sperimentazione di processi che conducono alla formazione degli stereotipi caratterizzanti la cultura di genere e loro destrutturazione
  • Autoregolazione emotiva e autoconsapevolezza corporea
  • Acquisizione di tecniche di base per la difesa personale, in un approccio che considera la totalità mente/corpo.
  • Acquisizione di elementi per la produzione di materiale video
Competenze trasversali
  • Competenze personali, sociali: il percorso mira a rafforzare la capacità di ascolto dei propri vissuti emotivi, la resilienza e l’empatia al fine di aumentare la consapevolezza individuale, la capacità di autodeterminarsi e di instaurare relazioni sociali paritetiche e fondate sul rispetto
  • Competenze in materia di cittadinanza: il percorso ha l’obiettivo di far emergere pregiudizi, stereotipi e convenzioni apprese che condizionano le relazioni tra uomini e donne, fornendo strumenti d’analisi e conoscenze psico-sociali e giuridiche per fronteggiare il fenomeno della discriminazione di genere
  • Competenze in materia di consapevolezza ed espressione culturali: il percorso terrà conto della trasversalità e dell’intersezionalità della violenza e della discriminazione di genere
Sedi svolgimentoPolo Giovani Toti, GOAP, I.S.IS “T. di Savoia Nautico – L. Galvani”
Tempi di svolgimentoDa gennaio ad aprile 2022
N. partecipanti max20/25
Fascia di età16/19
N. ore25 ore

 

Soggetto Organizzatore

PAG_Comune di Trieste in collaborazione con Az. Agricola I Doni dell’Ape, Regione FVG, ASUITS, I.S.IS “T. di Savoia Nautico – L.Galvani”

Referente Progetto PAG

Martina Billia martina.billia@comune.trieste.it

Istituti destinatari

Istituti secondari di II grado, istituti professionali

Aree tematiche

Formazione e Lavoro, Benessere, Cittadinanza Attiva

Finalità

Il progetto è dedicato alla gestione e cura di un apiario urbano all’interno del Polo Giovani Toti, avvicinando i ragazzi alla nmatura e all’apicultura, acquisendo le competenze di base.

A ciò sono connesse competenze relative al fare, come il recupero della manualità, della sensorialit, attraverso specifiche tecniche innovative; si punta inoltre sullo sviluppo della biofilia, ossia l’attitudine positiva ad ampliare la sensibilità e l’interazine con gli stimoli provenienti dall’ambiente naturale.

Oltre a ciò, una parte della formazione sarà dedicata alle potenzialità lavorative ed imprenditoriali nel settore apistico, offrendo suggerimementi e indicazioni per avviare un’impresa produttiva “green”

Descrizione sintetica

  • Nice to Meet you con accoglienza al Polo Giovani ed introduzione al Progetto

  • Formazione teorico pratica a cura de I Doni dell’Ape, Regione FVG, ASUITS (biologia delle api, organizzazione e cura delle famiglie, processo di impollinazione, incidenza sull’equilibrio ambientale, monitoraggio del ciclo vitale delle api)

  • Attività di gestione dell’apiario urbano (utilizzo delle attrezzature, smielatura, invasettamento.invernamento…)

  • Verifica e documentazione del progetto

Obiettivi specifici

  • Acquisizione di conoscenze e tecniche agricole innovative

  • sperimentazione e ricerca attiva in un contesto naturale

  • contrasto al consumo di suolo e tutela dell’ambiente

  • consumo consapevole ed informato

  • documentazione e diffusione del progetto

Competenze

  • Competenza in matematica e competenza in scienze, e tecnologia ed ingegneria

  • competenza personale, sociale e capacità di imparare a imparare 

  • competenza imprenditoriale

Sedi svolgimentoPolo

Giovani Toti, apiari urbani

Tempi di svolgimento

Marzo 2023 – settembre 2023

Numero partecipanti max

15

Fascia di età

16/19

N. ore

20