LUNA PAG 2 – Polo Giovani Toti – 7 settembre dalle 17

Dopo il suo grande successo d’esordio, torna in scena il Luna Pag, una festa aperta a tutti, ma soprattutto ai giovani della città, che ha l’obiettivo di far conoscere gli spazi, la varietà, la ricchezza e la qualità delle attività che si svolgono nel luogo che il Comune di Trieste ha destinato agli under35.            

Qui sotto il ricco programma che conclude il PGTSUMMER 2023, il festival che ha animato tutta l’estate:

➡️ Apertura porte alle 17:00

➡️ Dalle 20:00 alle 20:30 si esibiranno i Guggefafraia

GuggeFaFraia è un gruppo di giovani musicisti nato nel 2019 che ha deciso di creare una gugge. La formazione attuale presenta una ventina di elementi tra trombe, sax, percussioni, tromboni e sousaphone.

Le guggen sono dei gruppi di musicisti formati prevalentemente da ottoni e percussioni (ma con l’integrazione anche di qualche sax), sono tipici del nord Europa, per i quali il periodo del carnevale è il preferito. I brani delle guggen spaziano dalla musica anni 80 fino ad arrivare a quelli degli ultimi anni.

Come mai farne una qua a Trieste? Oltre per voler coinvolgere musicisti e pubblico in un nuovo sound allegro ed energico, nel febbraio 2019 a Trieste si è ospitato l’Eurocarnevale, un raduno di guggen provenienti da tutta Europa, che si svolge ogni anno in una città europea diversa. Ben 35 guggen sono state ospitate qui a Trieste, dove la nostra GuggeFaFraia ha dato il via alla sua musica per la prima volta.

➡️ Dalle 20:45 alle 21:15 PUNTiNO

PUNTiNO – all’anagrafe Simone Forte – è un cantautore triestino classe ’96 che presenta il suo progetto solista nel 2022, nonostante sia in attività come autore, compositore, cantante, percussionista e tastierista, da diverso tempo. Il nome d’arte prende spunto dalla prima ecografia di sua madre alla quarta settimana di gravidanza in cui lui, non ancora formato, sul monitor appariva come un puntino, appellativo che poi divenne il suo soprannome per tutta l’infanzia. Con un puntino sul viso, i capelli blu e il suo sound pop sperimentale che unisce la fresca spensieratezza moderna con il cantautorato impegnato di valore, PUNTiNO corre dritto verso il desiderio di essere un cantastorie per giovani – e non solo – e di ricongiungersi, grazie alla musica, col suo lato bambino. La sua scrittura lo porta a conseguire il terzo posto al concorso JesoloMusicContest 2022 con il brano “Capricci”, ad arrivare in finale al contest canoro nazionale NokepTV in onda su Sky, ad esibirsi in Piazza del Popolo a Roma per il concertone per la pace Play Music Stop War con i big della musica italiana, a partecipare allo Spaghetti Unplagged al Alcazar Live di Roma e ad essere l’artista più giovane ad esibirsi in un concerto completo dagli Studi Hendrix di Radio Capodistria in diretta radio e streaming.

Il suo percorso precedente – in duo come Indaco Duo – conta quasi un centinaio di live tra showcase e concerti in piazze, teatri manifestazioni nazionali, canali televisivi regionali e nazionali, discoteche e club, un’esperienza a Sanremo ed un contratto nel 2021 con Azzurra Music, etichetta discografica di artisti del calibro di Patty Pravo e Dodi Battaglia. Compositore e autore dei tre singoli inediti di Indaco Duo, “Tonalità”, “Tinte unite” e “Cromoterapia”, autore di brani portati a Casa Sanremo e al concorso Mia Martini, è anche compositore di tutta la colonna sonora originale del cortometraggio del 2022 “Sul filo del rasoio”, diretto da Elisabetta Cancelli.

➡️ Dalle 21:30 alle 22:15 Bassiconici

Il progetto Bassiconici nasce a Trieste nel 2021, con l’idea di rivisitare in chiave acustica brani della scena pop odierna e non, con un repertorio che spazia dai Beach Boys fino agli Imagine Dragons. La band è composta da 4 membri, diversi per provenienza e formazione musicale (dal rock alla musica classica), ma con la stessa voglia di sperimentare sound e generi nuovi. La formazione attuale comprende Elisa (voce principale a chitarra), Davide (voce e chitarra), Vittorio (voce e violoncello) e Luca (voce e percussioni).

➡️ Dalle 22:30 alle 23:45 The SeaSons

I The SeaSons sono un gruppo di 5 giovani musicisti. Così come il mare, la loro musica ondeggia tra l’hard e il classic rock, regalando a chi li ascolta una versione moderna dei classici di questo genere. Sono reduci a giugno dalla vittoria de ‘Le 3eme Oeil’, un concorso per band durato 1 anno e svoltosi a Trieste.

Ora hanno iniziato ad esibirsi nei locali della città per portare energia e movimento!! 

Formazione :

-Voce – Kamila 

-Chitarra elettrica – Luca 

-Chitarra elettrica 2 – Manuele 

-Basso – Gabriele 

-Batteria – Zeno 

Articoli recenti

OBIETTIVI SENSIBILI_fuoriorario

Organizzata dall’Associazione Fuoriorario aps in collaborazione con il Servizio di Formazione all’Autonomia (SFA) del CEST, la collettiva “Obiettivi Sensibili”, in

PROSPETTIVE IN CERCHIO_ugorà

Progetto poliedrico all’insegna di talk con esperti e workshop immersivi che cercano d’incentivare l’idea di eco-sostenibilità come risposta alle esigenze

Archivio notizie

/