PGTSummer2023

 

È alla sua seconda edizione il festival del Polo Giovani Toti di San Giusto, che quest’anno sarà caratterizzato quasi esclusivamente da eventi musicali e che animerà il Polo a partire dal 21 luglio per tutto il periodo estivo.

Otto eventi che si snodano fino al 7 settembre con la partecipazione di giovani artisti emergenti del Polo Giovani e band più affermate della realtà locale, nazionale e internazionale.

Si spazierà dal jazz all’indie, passando per le energiche sonorità punk, tutto nella suggestiva atmosfera del Polo Giovani Toti.

L’Assessorato risponde così, concretamente, alla necessità delle nuove generazioni di trovare socialità e svago in contesti pubblici, gratuiti e sicuri. L’iniziativa inoltre rappresenta un’occasione per le giovani band triestine, accreditate al Polo, di esibirsi, alcune per la prima volta, davanti ad un pubblico e a fianco di artisti più noti ed affermati.

Durante la serata, saranno attivi un punto ristoro ed un punto informativo con notizie sul mondo del lavoro, del volontariato, della mobilità internazionale.

Gli eventi, organizzati con la direzione artistica di AGM Centro Studi, si terranno nella zona esterna del Polo Giovani Toti, con ingresso da via del Castello 1, dove è stato allestito il palco per le esibizioni delle band.

L’ingresso agli eventi è libero, fino ad esaurimento dei posti.

Il programma è consultabile su PGTSummer – PAG (https://pag.online.trieste.it/pgtsummer-2/),

su Facebook alle pagine “Comune di Trieste”, “Progetto Area Giovani” e “Progetto CAD”;

su Instagram sui profili “comuneditrieste”, “progettoareagiovani”, “progettocad2022”

L’iniziativa rientra nel progetto CAD – Coinvolgimento Attivo Democratico che vede il Comune di Trieste come capofila ed Euroservis srl e AIESEC Italia in qualità di partner. Si tratta di un’iniziativa cofinanziata dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale a valere sul Fondo per le politiche giovanili – anni 2020-2021, con il patrocinio dell’Università degli Studi di Trieste e dell’Ufficio Scolastico Regionale FVG.

Articoli recenti

OBIETTIVI SENSIBILI_fuoriorario

Organizzata dall’Associazione Fuoriorario aps in collaborazione con il Servizio di Formazione all’Autonomia (SFA) del CEST, la collettiva “Obiettivi Sensibili”, in

PROSPETTIVE IN CERCHIO_ugorà

Progetto poliedrico all’insegna di talk con esperti e workshop immersivi che cercano d’incentivare l’idea di eco-sostenibilità come risposta alle esigenze

Archivio notizie

/