QUADRI AL BUIO_Sofia Omnis

Dal 30 giugno al 16 luglio, nell’ambito del progetto FITTKEgiovani promosso dall’assessorato ai Giovani del Comune di Trieste, la Sala Fittke (p.zza Piccola, 3) ospiterà la terza edizione di “QUADRI AL BUIO” di Sofia Giordano

L’esposizione presenta una collezione di quadri retroilluminati creati dall’artista Sofia Omnis.

Attraverso l’uso innovativo di LED e collage digitali, Sofia ha dato vita a opere d’arte che trasportano i visitatori in mondi onirici e allucinanti. Ogni quadro, retroilluminato con cura, crea un’atmosfera suggestiva e coinvolgente, offrendo un’esperienza visiva unica nel suo genere.

Uno degli elementi distintivi di questa edizione è un collage gigante, alto 1 metro e largo 2 metri, che regala ai visitatori una prospettiva tridimensionale delle opere, realizzato in modo simile ad un diorama.

 La sala espositiva, appositamente oscurata, esalta l’impatto visivo dei quadri al buio, creando un’atmosfera intima e avvolgente.

L’iniziativa rientra nel progetto CAD – Coinvolgimento Attivo Democratico che vede il Comune di Trieste come capofila e Euroservis srl e AIESEC Italia in qualità di partner. Si tratta di un’iniziativa cofinanziata dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale a valere sul Fondo per le politiche giovanili – anni 2020-2021, con il patrocinio dell’Università degli Studi di Trieste e dell’Ufficio Scolastico Regionale FVG.

Tutte le informazioni del progetto sono reperibili sul sito del Comune di Trieste e su pag.comune.trieste.it oltre che sui canali social…

Articoli recenti

OBIETTIVI SENSIBILI_fuoriorario

Organizzata dall’Associazione Fuoriorario aps in collaborazione con il Servizio di Formazione all’Autonomia (SFA) del CEST, la collettiva “Obiettivi Sensibili”, in

PROSPETTIVE IN CERCHIO_ugorà

Progetto poliedrico all’insegna di talk con esperti e workshop immersivi che cercano d’incentivare l’idea di eco-sostenibilità come risposta alle esigenze

Archivio notizie

/