Arte Musica e CulturaNews

Il “parco delle fiabe”…KIKI SKIPI ad Altura

L’opera “Storie senza tempo” accompagna l’osservatore alla scoperta di quattro originali interpretazioni di fiabe tradizionali: Cappuccetto Rosso, Alice nel paese della meraviglie, Pinocchio e la Bella Addormentata nel bosco.

Il delicato, ma netto e deciso, tratto dell’affermata artista sarda Chiara Pulselli, in arte KIKI SKIPI, si ritrova nelle figure femminili pronte ad affrontare con coraggio le sfide che le attendono: le favole sono intese come viaggi per mare e in cielo, spazi che offrono libertà di movimento e di azione alla eroine.

Le protagoniste di queste “istantanee” animano l’accesso al Giardino Pubblico di Altura dando, a giovani e meno giovani, la possibilità di rileggere con occhi nuovi queste fantastiche storie senza temp. Si tratta del primo intervento artistico, cui confidiamo seguiranno altri, ispirati alle favole: un fil rouge tematico con cui si intende connotare questo vitale spazio pubblico come “parco delle fiabe”.

Il progetto, presentato da Mattia Campo Dall’Orto dell’Associazione Macross, rientra nell’ambito del progetto Chromopolis promosso dal Comune di Trieste e curato dal PAG Progetto Area Giovani.